E TU CONOSCI I TRUCCHI PER UN OTTIMO SHAMPOO?

extension
QUANDO NASCONO L’EXTENSION ?
Gennaio 20, 2017
Colore
Parliamo di colore…
Febbraio 2, 2017

E TU CONOSCI I TRUCCHI PER UN OTTIMO SHAMPOO?

Shampoo

Eccoci  a parlare di un argomento per noi  parrucchieri  a volte è un po’ scontato; questo riguarda in particolare lo SHAMPOO.

Se non effettuiamo un buon lavaggio anche a casa, i capelli avranno i loro problemi a partire da una scarsa tenuta della piega, fino ad arrivare a sofferenze cutanee.
Ecco allora perchè ho deciso di darvi qualche semplice ma efficace suggerimento. Partiamo innanzitutto dalla scelta del prodotto giusto, che dovrà essere proposto dal vostro parrucchiere.

Nel nostro salone ovviamente siamo tutti in grado di dare il consiglio giusto ad ogni cliente; in più possiamo contare sulla professionalità di  una consulente, che  costantemente segue corsi di formazione, relativi alla conoscenza approfondita delle proprietà di tutti i prodotti “AVEDA”  da noi utilizzati quotidianamente: ALBA.

Se avrete piacere di avere una consulenza,  lei sarà molto lieta di seguirvi e aiutarvi a scegliere quale sia il  trattamento più idoneo al vostro capello, valutando in base alla vostra tipologia di pelle, cute grassa o  secca, o in relazione ai vostri stili di vita: sport, e tempo libero, tipo di occupazione.
Eccovi a casa di fronte al vostro specchio e la domanda sarà nuovamente: cosa ci sarà di così difficile? Nulla, ma usando piccoli accorgimenti, troverete i vostri capelli molto più belli, sani e lucidi e quindi con  una tenuta più duratura.
Se avete capelli lunghi o ricci, il passaggio più importante sarà spazzolarli, così non vi troverete alla fine del vostro  trattamento a sciogliere nodi impossibili che vi faranno perdere molto tempo, oltre a rovinarvi i capelli.  Importante anche la scelta della spazzola, che dovrà essere  assolutamente di setole morbide.

Ora passiamo alla parte uguale per tutti i tipi di capelli, corti o lunghi;

dopo averli inumiditi, versate in una mano una noce del vostro shampoo e con l’ altra prendetene poco per volta,  massaggiate la  cute, dividendo i capelli in piccole sezioni, affinché ci sia la certezza di averlo distribuito su tutta la capigliatura. Dopo aver effettuato lo sciacquo, potrete procedere al secondo, se sarà necessario; tutto dipenderà da quante volte lavate i vostri capelli. Se sovente per  sport ,esigenze lavorative, oppure cute grassa,  basterà un solo shampoo.

Ora pensiamo alle punte:

dopo avere sciacquato bene,  tamponate con un asciugamano. Mi raccomando: usate sempre delicatezza per non creare nodi.

Il trattamento finale sarà un conditioner, oppure un trattamento specifico per le vostre punte, anche questo  scelto con l’aiuto di un esperto parrucchiere. L’importante, però,  sarà sciacquare abbondantemente, così non rimarranno residui e la vostra piega, oltre ad essere più duratura, sarà molto più lucida.

Non mi resta che augurarvi buono shampoo e buona vita a tutti .
Lorella

Lorella
Lorella
Sono alla ricerca continua del nuovo, la curiosità sì è femmina, ma con me forse ha un pò esagerato, perchè divento imprevedibile, vulcanica. Quando decido di provare qualcosa di nuovo, non c'è nessuno che riesca a fermarmi, perdo la razionalità e già vivo nel mio sogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.